12 Rimedi Naturali Per il Mal di Gola

di | Luglio 23, 2021

rimedi naturali per il mal di gola

Panoramica

Quando si parla di mal di gola ci si riferisce a dolore, prurito o irritazione della gola. Una leggera irritazione della gola è il sintomo primario di un mal di gola.

Potrebbe peggiorare quando provi a deglutire e potresti avere difficoltà ad ingoiare cibo e liquidi.

Anche se un mal di gola non è un problema abbastanza serio per correre dal tuo medico, è sicuramente un’esperienza fastidiosa che potrebbe impedirti di dormire bene. Fortunatamente però puoi usare rimedi naturali direttamente a casa per calmare il l’irritazione.

Rimedi Naturali Per il Mal di Gola: Il Miele

Il miele aggiunto al tè o assunto puro è uno dei rimedi naturali più comuni per il mal di gola. In questo studio è stato scoperto che il miele può arrivare ad essere molto più efficace nel calmare la tosse rispetto ai comuni farmaci per la tosse. Quest’altro studio mostra che il miele è un potente guaritore delle ferite, questo significa che agevola e velocizza la guarigione di una gola infiammata.

Acquista qui il tuo miele.

Acqua salata come rimedio naturale per il mal di gola

Gargarismi con acqua salata calda possono aiutare ad alleviare il dolore alla gola e diminuire il muco in caso di “tosse grassa”. È risaputo che i gargarismi con acqua salata aiutano a eliminare i batteri all’interno del cavo orale. Riempi un bicchiere con acqua tiepida e poi aggiungi 1/2 cucchiaino di sale. Inizia a fare i tuoi gargarismi questo ti aiuterà a mantenere la tua gola pulita. Ripeti il processo ogni 3 ore.

Tè alla camomilla per disinfiammare la gola

Quando si parla di tè alla camomilla si parla di certo di un antinfiammatorio naturale. Per molto tempo è stato usato a scopi terapeutici, come alleviare il mal di gola. È comunemente utilizzato per le sue caratteristiche antinfiammatorie e antiossidanti.

Alcuni studi come questo hanno provato che inalare il vapore della camomilla può contribuire a lenire i sintomi tipici di un raffreddore, incluso il mal di gola. Bere il tè alla camomilla invece può dare lo stesso vantaggio. Può anche dare un boost al tuo sistema immunitario per dare una marcia in più al tuo corpo nel debellamento dell’infezione che ha causato il problema.

Acquista il tè alla camomilla.

Menta piperita altro Rimedio Naturale per il mal di gola

La menta piperita (Mentha × piperita) è conosciuta per la sua dote rinfrescante sopratutto per le vie respiratorie. Gli spray diluiti all’olio di menta piperita possono anche calmare l’infiammazione alla gola. Una caratteristica interessante di questa pianta è che al suo interno è presente il mentolo, che aiuta a eliminare il muco e ridurre i sintomi di tosse e gola infiammati. La menta piperita inoltre ha anche caratteristiche antivirali e antibatteriche , che possono favorirne la guarigione.

Attenzione ti sconsiglio di usare oli essenziali (come quello della menta piperita) senza mescolarli con un altro “olio vettore” alcuni possono essere olio di mandorle, di oliva oppure olio di cocco ammorbidito. Per l’olio essenziale di menta piperita, mescola cinque gocce dell’olio essenziale con 30 grammi circa dell’olio “vettore” di tua scelta. Non bere o assumere mai oli essenziali puri.

Qui puoi acquistare l’olio di menta piperita.

Combatti il mal di gola con i Gargarismi di bicarbonato di sodio

Mentre i gargarismi con acqua salata sono quelli più comunemente usati, i gargarismi con bicarbonato di sodio e acqua salata aiuteranno ad agire più in profondità nella cura del mal di gola. Anche in questo caso questa soluzione favorisce l’eliminazione di e previene l’insorgenza di funghi.

Il National Cancer Institute consiglia una combinazione di 1 tazza di acqua tiepida, 1 grammo di bicarbonato di sodio e mezzo grammo di sale. Ripetere il processo ogni tre ore in base alle esigenze.

Acquista bicarbonato di sodio.

Fieno greco altro rimedio naturale per il mal di gola

Il Fieno Greco (Trigonella foenum-graecum) è conosciuto per avere varie caratteristiche benefiche per la nostra salute. Puoi utilizzare sia i semi di fieno greco o provare l’olio prodotto dalla pianta o direttamente bere infusi di tè. Quest’ultimo metodo di utilizzo (bere tè di fieno greco) è un modo naturale per combattere e alleviare i sintomi del mal di gola.

Le ultime ricerche scientifiche dimostrano che il fieno greco ha vari poteri curativi. Calma il dolore e elimina i batteri che sono la causa dell’irritazione alla gola.

Acquista qui il Fieno Greco

Radice di Marsh mallow per il mal di gola

No mi dispiace non è una caramella gommosa! La radice di marsh mallow conosciuta anche come altea comune è una pianta che al suo interno contiene una sostanza che allevia il mal di gola. Basta aggiungere parte della radice secca a una tazza di acqua ben calda e preparare un semplice tè. Bere l’infuso da 2 a 3 volte al giorno da una grossa mano nella cura e disinfiammazione della gola.

Attenzione per tutti coloro che soffrono di una qualsiasi forma di diabete consiglio di parlare con il proprio medico prima di utilizzare la radice di marsh mallow. Questo perchè Alcune ricerche evidenziano che può con l’uso si può subire un calo della glicemia nel sangue.

Acquista la radice di marshmallow.

Radice di liquirizia

La liquirizia per molto tempo è stata utilizzata per trattare il mal di gola. Alcune ricerche dimostrano che è ottima se mescolata con acqua allo scopo di creare un preparato per fare dei gargarismi. Anche in questo caso consiglio alle future mamme che magari sono in gravidanza di evitare la radice di liquirizia per varie possibili controindicazioni.

Acquista la tua radice di liquirizia.

Olmo scivoloso

L’olmo scivoloso o Ulmus rubra ha caratteristiche molto simili alla radice di marsh mallow. Anche in questo caso una volta mescolato in acqua si forma una soluzione simile ad un gel che una volta ingerito si ferma nella gola “calmandola”. Un uso interessante sopra tutto nella stagione invernale sarebbe mescolarlo con

L’olmo scivoloso è da secoli usato per alleviare il mal di gola, ma sono necessari ulteriori approfondimenti per confermarne gli ulteriori scopi terapeutici. La National Library of Medicine tra le varie raccomandazioni indica che l’assunzione di olmo scivoloso potrebbe anche diminuire o ostacolare l’assimilazione di altri farmaci quindi presta attenzione se ne fai uso.

Acquista l’olmo scivoloso.

Aceto di sidro di mele per liberare la gola dal muco

tra le sue varie caratteristiche terapeutiche l’aceto di sidro di mele ha molte proprietà antibatteriche. Numerosi studi mostrano le sue azioni benefiche contro le infezioni. Come ogni tipo di aceto ha caratteristiche acide e questo è di beneficio a ridurre e eliminare il muco in gola e bloccare la crescita dei batteri presenti.

Consigli per l’uso: Diluisci un cucchiaio di Aceto di sidro di mele in una bicchiere d’acqua mescola il tutto con un cucchiaio e utilizza il liquido per fare dei gargarismi. Ripeti i gargarismi ogni mezz’ora e cerca di rimanere idratato bevendo molto tra una fase e un’altra.

Acquista aceto di sidro di mele.

Aglio – Potente antinfiammatorio naturale per la gola

Non tutti sanno che l’aglio oltre ad essere usato in cucina e per fare deliziosi sughi e anche usato nella medicina naturale per le sue caratteristiche antibiotiche e antibatteriche. L’allicina presente al suo interno, (un composto solforganico) ha la capacità di contrastare le infezioni.

Molti studi hanno evidenziato che assumere un integratore di aglio e usarlo regolarmente può aiutare stare alla larga dai virus che colpiscono le vie respiratorie. Utilizzare aglio fresco tutti i giorni è il massimo per beneficiare delle proprietà antimicrobiche di questa pianta. Preso atto che l’aglio ha molte azioni curative, potresti provarlo ma attenzione all’alito dopo, infatti l’unica e grossa controindicazione è che potrebbe infastidire le persone che ti stanno intorno.

Rimedi Naturali Per il Mal di Gola: Pepe di Cayenna

Nella maggior parte dei casi il pepe di cayenna viene utilizzato come antidolorifico perchè contiene una sostanza (la capsaicina) che è noto per le sue proprietà di inibire i recettori del dolore.

Sebbene non ci siano studi in merito, ingerire la cayenna con acqua (meglio se calda) e miele può portare una sensazione di sollievo ad una gola infiammata. Il bruciore iniziale quando si assume il pepe di cayenna è del tuo normale e fa parte delle sue caratteristiche.

Inizia magari con poche gocce per vedere fino a che punto riesci ad assumerlo senza fasidio.

Rimedi per il mal di gola per i più piccoli

Anche neonati o bambini possono essere colpiti da dolore alla gola e anche per i più piccoli non è sicuramente una situazione divertente, ma la buona notizia è che raramente sono il segno di un’emergenza medica. Tuttavia, il trattamento del mal di gola è diverso per neonati e bambini. Di seguito alcuni suggerimenti utili anche per loro:

Se non lo ha già fatto compra un umidificatore e installalo nella stanza dove di solito dorme il tuo bebè. L’umidità che si crea nell’aria può dare una mano un caso di gola infiammata e irritata.

Fai bere i tuoi bambini mantenendoli idratati evitando succhi o ghiaccioli.

Ai bambini sotto una certa età (di solito si parla di cinque anni) non devono essere date gocce di erbe o medicinali, caramelle o altro che possa creare un rischio di soffocamento per il bebè.

Si consiglia di non far mangiare ai bambini al di sotto di un anno il miele.

Prevenzione per il mal di gola

La prevenzione anche in questo caso è importante, la cosa più saggia da fare è stare alla larga da persone che sono malate o che in genere hanno contratto una malattia infettiva come l’influenza. Lavare regolarmente le mani è una norma igienica tanto basale quanto efficace.

Trattamenti Farmacologici per curare la gola infiammata

A volte i rimedi “drug free” non funzionano, e siamo costretti a ricorrere a medicinali. Se ne siamo costretti ci sono diverse opzioni din questo caso però chiedi sempre il parere del medico o del farmacista.

Guarigione completa

Streptococco, pertosse e la difterite, sono le cause di una bassa percentuale di mal di gola. La maggior parte delle linee guida sanitarie raccomanda di chiamare il proprio medico solo se la situazione degenera in conseguenze più gravi come febbre alta o soffocamento.

Leggi anche dei rimedi efficaci per le placche gola

Ti è piaciuto il post? Condividilo!