Mal di Testa da Raffreddore Rimedi Naturali

di | Aprile 27, 2020

Mal di Testa da Raffreddore Rimedi Naturali – Vi è mai capitato di avere un semplice raffreddore che man mano soffiando sempre più il naso sfocia in un terribile mal di testa? Purtroppo il mal di testa da raffreddore è una condizione che capita spesso ed è davvero fastidiosa per due motivi principali:

Il primo è che il raffreddore (dovuto ad un infiammazione di qualsiasi natura) porta ad accumulare catarro nei seni nasali con conseguente mal di testa che va ad estendersi fino alle arcate sopraccigliati.

Il secondo è che questa condizione ci porta a soffiare quasi sempre il naso per liberare i seni nasali da quella sensazione insopportabile di soffocamento e difficolta nella respirazione, il continuo soffiare il naso porta inevitabilmente ad accentuare il dolore.

Ma a questo punto, quali sono i rimedi naturali per il mal di testa da raffreddore? Vediamoli insieme:

1 Vapori Caldi con oli essenziali – Consigliamo Olio 31

Portare ad ebollizione un pentolino di acqua , una volta raggiunta l’ebollizione spegni il fuoco e metti una decina di gocce di oli essenziali, oppure come consigliamo noi una decina di gocce di olio 31, all’interno del pentolino.

A questo punto da seduto/a copri con un asciugamano testa e bacinella insieme come in questa foto:

inizia l’inalazione facendo lunghi e profondi respiri, cerca di mantenere la posizione il più possibile fino a che l’acqua man mano si raffredderà e non emetterà più vapore.

2 Lavaggi Nasali

Il lavaggio nasale prevede il passaggio di soluzioni saline (acqua e sale) all’interno del naso il suo scopo terapeutico e dovuto alla fluidificazione delle secrezioni eccessive accumulate nel naso consentendo il mio drenaggio e quindi la liberazione delle vie respiratorie.

Di solito si effettuano con una siringa senza ago dove andremo a convogliare la soluzione salina per poi “iniettarla” nel naso per fare il lavaggio, fare il lavaggio prima in una narice e poi nell’altra.

3 Sciroppi fitoterapici a base di radice di genziana, sambuco o verbana.

Ti è piaciuto il post? Condividilo!