Rimedi contro la cellulite? Ecco cosa fare contro questo fastidioso problema

di | Maggio 19, 2020

Rimedi contro la cellulite? Domanda che tante donne si fanno e si chiedono. Secondo le statistiche il 90% delle donne soffre di qualche forma di cellulite.

Una percentuale altissima, che sta facendo da decenni investire soldi nella ricerca per trovare una soluzione definitiva. Soluzione che ad’oggi non esiste!

Esistono però vari modi e metodi che permettono di migliorare la propria condizione e di persino eliminarla del tutto. Scopriamoli insieme! 💪

INDAGHIAMO COSA SIA LA CELLULITE

Cominciamo ad indagare cosa sia effettivamente la cellulite per poter comprendere quali rimedi contro la cellulite usare.

Pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica, meglio conosciuta con l’abbreviazione di cellulite, è la patologia dell’ipoderma che come abbiamo visto colpisce la maggioranza delle donne.

Sostanzialmente l’aumento di adipe è dipeso da:

Nella donna l’accumulo di grasso si manifesta prevalentemente sui fianchi, sui glutei e sulle cosce. Questo perché vi è una maggiore recezione degli ormoni come estrogeni e progesterone.

Sostanzialmente i motivi per cui si crea la cellulite è una cattiva micro circolazione del sangue e una eccessiva deposizione dei grassi in quelle sedi. Ma il problema principale, che va poi ad influire sull’epoderma e sul derma è proprio la cattiva micro circolazione!

CAUSE DELLA CELLULITE

Le cause della cellulite sono le seguenti:

CAUSE GENETICHE: All’origine del problema vi è una problematica di alta attività ormonale, una fragilità capillare e una cattiva circolazione sanguigna.

CAUSE ORMONALI: In genere un eccesso di estrogeni che va a comportare ritenzione idrica.

ALTERAZIONI A CARICO DELLA CIRCOLAZIONE: Una stasi circolatoria, dovuta maggiormente ad una vita sedentaria, quindi compressione della zona bassa del corpo, comporta un ristagno della circolazione e quindi cattiva ossigenazione dei tessuti che a cascata producono l’effetto indesiderato, ovvero la cellulite.

CATTIVE ABITUDINI: Per quanto a voi donne vi piacciano, i tacchi alti sono un danno enorme per la vostra salute. Tacchi alti e punte strette comportano una postura scorretta che va, tra le altre cose, a rallentare ed ostacolare la normale circolazione portando al problema della cellulite. Un’altra brutta abitudine sono i vestiti aderenti che comportano il medesimo problema circolatorio.

STRESS: Stress, fonte di varie problematiche se non addirittura tutte, comporta insieme ad un cattivo riposo e una vita frenetica alla concausa della cellulite.

EVOLUZIONE DELLA CELLULITE

Esistono sostanzialmente 4 stadi, di cui l’ultimo è lo stadio peggiore perché causa addirittura dolore della zona.

Stadio 1: Si verifica un alterazione della micro circolazione, il plasma trasuda andandosi ad accumulare negli spazi interstiziali e può provocare edema.

Stadio 2: Lo stadio 1 peggiora, e si creano ristagli di tossine. La pelle diventa ipodermica, pallida e pastosa.

Stadio 3: Si formano in questo stadio dei micronoduli che ostacolano gli scambi metabolici, questo causa la lenta distruzione dello strato connettivo del derma. La pelle ora ha l’aspetto da buccia d’arancia.

Stadio 4: Stadio irreversibile. In questo stadio, i miglioramenti che si possono avere con varie accortezze ci sono, ma non permetteranno di guarire completamente. I micronoduli diventano macronoduli, si presenta infiammazione, fibrosi del tessuto connettivo e la pelle diventa addirittura dolorosa.

RIMEDI CONTRO LA CELLULITE

Come abbiamo visto, essenzialmente bisogna agire sulla causa, ovvero la micro-circolazione. Solo agendo sulla causa si può sperare di avere miglioramento.

Il motivo perciò per cui la maggioranza delle creme in commercio non funzionano, è dovuto proprio a questo fattore, che non agiscono sulla causa. Questo anche perché una cura per la cellulite dev’essere associata sempre e comunque da uno stile di vita sano!

Sport

Un adeguata attività fisica è essenziale ed è il primo pilastro dei rimedi contro la cellulite! Non si può sperare di avere miglioramenti senza una buona attività fisica che favorisce, nel tempo, la corretta micro-circolazione.

Anche una sana camminata a passo veloce di circa 10.000 passi giornalieri dedicati solo ad’essa è utile, anzi fondamentale, per migliorare la cellulite.

Anche esercizi aerobici, associati ad una buona camminata, permettono di avere risultati eccellenti in più breve tempo possibile.

Altrettanto utile sarebbe associare quei dispositivi che permettono la contrattura locale dei muscoli, ovvero degli stimolatori elettrici, fastidiosi ma estremamente utili. Qui di seguito trovate elencati alcuni molto efficaci:

Altro strumento utile da associare allo sport è l’uso della pedana vibrante, pratica ed efficace per migliorare la mobilitazione del sangue. Qui di seguito vi elenchiamo alcuni di questi:

Sana alimentazione

Inutile dire che il secondo pilastro per i rimedi contro la cellulite è una sana alimentazione. In questo caso bisogna per prima cosa rientrare nel peso in eccesso se presente. In secondo luogo ridurre il più possibile cibi che trattengono i liquidi, riducendo quindi l’uso del sale, aumentando l’uso invece di acqua povera di sali, che aiuta a drenare e favorisce la micro circolazione.

La Dieta di 2 Settimane

Per un rapido calcolo di quante kcal al giorno abbiamo bisogno di assumere, basta fare:

  • Vita sedentaria: Peso Kg x 31
  • Vita moderatamente attiva: Peso Kg x 38
  • Vita attiva (sportiva+ attività giornaliera attiva): Peso Kg x 44

Inoltre sarà utile assumere determinati alimenti prevalentemente nella propria dieta:

  • Verdure a foglia verde.
  • Caffè amaro.
  • Tè verde amaro.
  • Fragole, melone, anguria, ananas, kiwi, ciliege e agrumi utili per drenaggio.
  • Mirtillo, pungitopo, centella, meliloto utili per la micro-circolazione.
  • Ricchi di antiossidanti, prugne, patate e broccoli.
  • Pesce.
  • Aumentare gli alimenti ricchi di liquidi.

Ridurre o eliminare i seguenti alimenti:

  • Zuccheri semplici.
  • Sale.
  • Carne rossa.
  • Ridurre i grassi (utilizzare per essi prevalentemente l’olio di oliva).

Integrazione

Non può mancare l’integrazione, in quanto è essenziale per andare ad aumentare quegli elementi che favoriscono la riduzione della cellulite agendo su svariati fattori, in primis la micro-circolazione.

Vitamina C

Tra i rimedi contro la cellulite troviamo la vitamina C, in quanto favorisce sostanzialmente la salute della circolazione e micro-circolazione oltre che ridurre le tossine accumulate.

Centella Asiatica

Estremamente utile che entra dritto e di diritto tra i rimedi contro la cellulite. La Centella Asiatica permette di evitare la dilatazione delle vene e aiuta la micro-circolazione.

A questo proposito la “asiaticoside” dev’essere non meno del 5%. E’ dimostrato che anche in capsule dopo 20 giorni di assunzione permette un miglioramento della cellulite.

Agnocasto

Altro importante integratore è l’agnocasto che ha dimostrato a livello scientifico di migliorare efficacemente la cellulite, in questo caso migliorando la qualità e vitalità della pelle.

Vite rossa tisana

La vite rossa in tisana permette di migliorare la circolazione. Ma deve contenere almeno il 4% di polifenoli totali e lo 0,2% di proantocianidine.

Sane abitudini

Esistono altre due abitudini molto utili da associare a tutto l’insieme.

Il primo è un costante giornaliero bagno caldo. Il bagno caldo riattiva la micro-circolazione, aumenta il metabolismo e permette una salute generale del corpo e mente.

Un altra importante abitudine è dormire con le gambe leggermente sollevate, permettendo una buona mobilitazione sia della circolazione che dei liquidi.

Ti è piaciuto il post? Condividilo!